Verniciatura tubi, cicloni e valvole

Dopo un primo controllo della superficie da verniciare, l’elemento va pulito così da rimuovere qualsiasi residuo di polvere o grasso o sabbiato con sabbiatura grado SA2/2,5. In questo modo la superficie è pronta per essere rivestita. Procediamo con l’eventuale mascheratura delle parti che dovranno rimanere lavorate. A questo punto passiamo alla verniciatura vera e propria nel rispetto delle specifiche concordate con il cliente. In questi casi eseguiamo un’applicazione a spruzzo di un fondo epossidico/acrilico e una mano a finire di smalto epossidico/acrilico con RAL richiesto dal cliente. A lavoro concluso, effettuiamo un attento controllo per assicurare il raggiungimento dello standard di qualità richiesto dal nostro cliente.

Per maggiori informazioni chiama lo +39 0423 670637